Menu
Vivere col Carlino

Come realizzare una Zucca di Halloween a forma di cane carlino

Halloween si avvicina e sto pensando a come decorare la casa in vista di qualche onda di bambini in cerca di caramelle (virus permettendo). Adoro le feste in maschera, carnevale compreso, e negli anni scorsi non mancavo mai di realizzare un travestimento handmade per me e per le mie amiche da sfoggiare alle feste.

Quest’anno mi sono focalizzata sull’allestimento del giardino e soprattutto, sull’intaglio delle mitiche zucche di halloween. Non è la prima volta che mi cimento in questo piccolo divertimento ed ero un pò stanca delle solite zucche monotone quindi ho pensato di realizzare un progetto nuovissimo.
Tutti i bambini del quartiere lo sanno che questa è la casa dei carlini, un anno ho travestito Giotto e Lulù da piccoli diavoletti e ad ogni suonata di campanello li facevo uscire a “spaventare i bambini”…. non so perchè però ridessero tutti.
Visto che quest’anno, se i bambini potranno citofonare ai campanelli, sicuramente non si potrà avere contatti, ho pensato di presentare loro all’ingresso i miei carlini fatti di zucca, con caramelle annesse ovviamente!

Come realizzare una zucca a forma di carlino

Pensare a come realizzare una zucca con le fattezze di un cane carlino indemoniato è stato più difficile che farla in realtà. L’esecuzione di questo progetto halloweenesco ha richiesto circa 2 ore ma solo perchè ho girato anche il Video Tutorial per il mio canale YouTube. Eccolo qui 👇🏻

Occorrente per la zucca carlinosa

  • Zucca da intaglio non edibile. La trovi da LIDL al costo di 5 euro l’una
  • Set da intaglio. Lo trovi su Amazon 👉🏻 QUI
  • Tovaglia o carta di giornale
  • Carta da cucina o uno straccetto
  • Coltellino
  • Ciotolina per metterci gli scarti della zucca
  • Pennarello indelebile
  • Pennellino e colore acrilico marrone

Procedimento

Inizia preparando il tuo piano di lavoro in modo da non sporcare troppo in giro: stendi una tovaglia sul tavolo, o dei fogli di giornale, poggiaci sopra la zucca ed inizia ad intagliare.

Con lo strumento seghetto che trovi nel KIT DA INTAGLIO incidi un cerchio attorno al picciolo per creare il “cappello” e poter svuotare la zucca al suo interno. Ricordati di tenere il seghetto leggermente obliquo, in questo modo il cappello chiuderà più facilmente sulla zucca.
Con lo strumento paletta, o con un cucchiaio, svuota la zucca di tutti i semi e i filamenti che trovi al suo interno.

Ora che la zucca è pulita, inizia a disegnare con il pennarello indelebile sulla zucca la faccia mostruosa che più ti piace. Per facilitarmi avevo fatto un disegno prima, te lo lascio qui sotto se vorrai salvarlo, ma puoi prendere spunto anche da Pinterest, un database di sogni e progetti.

zucca di halloween a forma di cane carlino
Disegno originale fatto da me

Come vedi ho realizzato il disegno servendomi di tre colori diversi che corrispondono a tre livelli di intaglio. La parte nera fatta a biro è la più profonda ed è quella che andremo a bucare (da lì passerà la luce della candela), la parte arancione è la zucca così com’è, mentre la parte gialla è il corpo della zucca senza pelle. Sulle orecchie vedi una A che sta per “Applicazione”, nel mio progetto le ho pensate non intagliate ma attaccate tridimensionalmente.

Una volta definiti “i pieni e i vuoti” ho iniziato dalle parti da bucare, bocca, occhi, naso e sopracciglia, ma tu puoi iniziare da dove preferisci. Con punteruolo e seghetto ho iniziato a bucare pazientemente la zucca cercando di seguire il disegno il più possibile.

zucca di halloween cane

In seguito sono passata alle parti di secondo livello, semplicemente togliendo lo strano di pelle arancione dalla zucca.
Per farlo mi sono aiutata con un coltello che si usa per sbucciare frutta e verdura (non so se ha un nome tecnico).

Questa è la parte che preferisco, bisogna essere abbastanza precisi e questo intaglio da molta profondità alla zucca con faccia di cane carlino.

Finita questa fase mi è venuta un’idea: le idee migliori vengono solo facendo!
Ho deciso di colorare con del colore acrilico sia la parte del muso che le orecchie ma non avevo il colore! Ho provato prima con il pennarello indelebile ma è stato un fallimento, poi mi sono fatta prestare un colore a tempera dalla mia vicina di casa ma non ha coperto abbastanza e alla fine ho deciso di andare a comprare il colore giusto al colorificio.
Con un pennellino ho dipinto le parti di interesse, compre le orecchie che ho ricavato dagli scarti del buco della bocca.

Ho attaccato le orecchie dove mi sembravano più carine utilizzando la tecnica dello stuzzicadenti. Ho preso gli stecchi da spiedino (più resistenti), ne ho tagliato un pezzo e infilato l’orecchio e poi la testa della zucca.
con la stessa tecnica ho aggiunto un pò di denti alla bocca intagliando dei dentiti aguzzi dagli scarti del vegetale e unendoli alla finta gengiva con gli stuzzicadenti.

Se ti stai chiedono se puoi utilizzare gli scarti della Zucca di Halloween nella ciotola del tuo carlino, la risposta è NO. Queste sono zucche non destinate al consumo alimentare. Puoi utilizzare altri tipi di zucca per creare delle tortine spaventose per Halloween come ho fatto io in questa ricetta → Crostatine simpatiche alla Zucca per Halloween

La mia spaventosa zucca carlinosa

zucca a forma di cane

Ti piacciono i carlini?
Segui le nostre avventure su Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No connected account.

Please go to the Instagram Feed settings page to connect an account.

No Comments

    Leave a Reply