Menu
Cura e Salute

Professione Naturopata per Animali

Finalmente mi sono diplomata come Naturopata per Animali!

Dopo 3 anni di scuola e tanto studio, il 28 Maggio ho ufficializzato la mia nuova professione con una tesi sulla Dermatite Atopica del cane.
Sono stati mesi molto intensi, bellissimi ma anche impegnativi. Non ero più abituata a stare sui libri e ricominciare a studiare seriamente non è stato semplice. Non pensavo neanche di diplomarmi per tempo e invece sono riuscita a raggiungere il mio obiettivo.

Cos’è la Naturopatia per Animali?

Sono sempre stata una sostenitrice delle cure naturali sia per me che per i miei animali. La motivazione è che sono terrorizzata dagli effetti avversi dei medicinali e dalle conseguenze che un loro abuso ha sull’organismo. La medicina allopatica (cioè le cure tradizionali) non tengono conto dell’individuo e si accaniscono sul sintomo limitandolo. Antibiotici e cortisone ormai vengono utilizzati per ogni patologia, creando dei problemi ancora maggiori e soprattutto, risultando inefficaci quando servirebbero davvero (mai sentito parlare dell’antibiotico-resistenza?).

I rimedi naturali possono essere utilizzati come prima scelta per limitare l’utilizzo di medicinali aggressivi quando la natura della malattia lo consente. Ancora meglio è possibile lavorare in prevenzione fortificando l’organismo animale e cercando di preservare lo stato di benessere più a lungo possibile.

La Naturopatia per animali percorre il sentiero della natura per mantenere e/o ripristinare lo stato di benessere considerando l’intero essere vivente, la sua storia, le sue emozioni, i suoi pensieri e le sue abitudini. L’organismo animale viene concepito come una totalità psico-fisico-energetica.

L’obiettivo principale è quello di non nuocere all’animale, fornendo un valido aiuto nell’affrontare il momento di malattia, supportando l’organismo, alleggerendo la mente e riportando l’equilibrio.

La medicina olistica si rivolge agli aspetti fisici, mentali e spirituali dell’animale. I sintomi vengono considerati come una mappa per individuare la causa principale dello squilibrio in atto, non vengono considerati come qualcosa che è separato dall’essere vivente, né come qualcosa che deve essere eliminato o soppresso. 

Quando è possibile utilizzare i rimedi naturali per gli animali?

La Naturopatia comprende una serie di tecniche che servono a favorire l’equilibrio naturale di un individuo, in modo da stimolare le sue capacità di auto-guarigione, per ottenere una condizione di benessere. Tutti gli animali possono beneficiare dei trattamenti olistici e generalmente rispondono molto bene; le principali indicazioni sono:

  • Disturbi della pelle come dermatiti, eczemi, allergie
  • Prurito nervoso e di natura non ben definita
  • Cistiti ricorrenti e problemi urinari
  • Ansia e depressione
  • Problemi alle orecchie
  • Disturbi digestivi e disbiosi intestinale
  • Diarrea ricorrente o stipsi
  • Stress e disturbi di natura psicosomatica
  • Sostegno all’animale anziano e convalescente

Perchè ho scelto di diventare Naturopata per Animali?

Da quando è arrivato Giotto la mia vita è cambiata. Da allora ho sempre pensato che i miei carlini avessero un loro modo per indicarmi e la strada da seguire e quando Lulù si ostinava a non guarire dalla cistite (ci ho scritto un articolo che è diventato uno dei più letti del blog), ho passato settimane a chiedermi cosa mi volesse dire.

Non mi davo pace, Lulù non guariva e io non sapevo più cosa pensare. Una sera, mentre controllavo l’ennesima pipì con sangue, feci una delle mie ricerche online per trovare una cura miracolosa a questa cistite recidivante e chissà perchè Google mi propose la scuola di naturopatia per animali.

Lo vidi come un segno e l’indomani chiamai.

Mi rispose una persona gentilissima, la sua voce mi piacque subito. Scoprii solo mesi dopo che quella era la voce della direttrice dell’Istituto Fauno, la mia mentore, colei che mi ha aperto un mondo nuovo e che ha guarito la mia Lulù con il potere dei Fiori di Bach (ma questa è un’altra storia).

Sono passati più di 3 anni da quel giorno e non potrei essere più felice della scelta fatta. Non solo Lulù è guarita ma ho appreso una serie di competenze che non avrei mai potuto sperare di ottenere. Il corso si è rivelato, piacevolmente, più impegnativo del previsto e altamente formativo.

Chi è il Naturopata specializzato in animali?

II Naturopata del benessere animale è un operatore olistico che utilizza tecniche e trattamenti naturali al fine migliorare lo stato di salute degli Animali.

Non è un medico e non può formulare diagnosi sullo stato di salute del paziente e non può in alcun modo prescrivere farmaci. Per questo motivo lavorerà sulle valutazioni del veterinario curante affiancando la terapia naturopatica a quella allopatica.

Il Naturopata, in sintonia con le indicazioni internazionali, opera nell’ambito della prevenzione e dell’educazione ai sani stili di vita, formando e responsabilizzando i propri utenti nelle loro scelte quotidiane. Egli interviene anche per il ripristino dello stato di salute con metodi e tecniche differenti a seconda della formazione e della sensibilità individuale, stimolando in primis la vis medicatrix naturae insita in ogni essere umano.

Purtroppo sempre più persone si improvvisano Naturopati del Benessere animale. Benchè, ad oggi in Italia, non vi sia un albo che ne certifichi la professionalità, è bene chiedersi sempre quale sia la formazione della persona che abbiamo di fronte.
I rimedi naturali sono tutt’altro che innocui, se utilizzati nel modo sbagliato possono fare danni che sarebbe meglio evitare.

Quali trattamenti olistici usa il Naturopata animale?

Gli approcci officinali impiegati dal Naturopata animale mirano a mobilitare la capacità innata dell’essere vivente di auto-guarigione. 

Il sintomo è considerato un segnale, un campanello d’allarme che il corpo usa per comunicare che qualcosa non sta andando nel verso giusto. Qualsiasi sia il sintomo o il disturbo che affligge l’animale, è necessario non fermarsi ad esso, anche se importante,  sarà solo un tassello da tenere in considerazione.

La Naturopatia animale include solo metodi naturali, non invasivi e senza farmaci, per prevenire e assistere le malattie negli animali. A seconda della propria formazione e della propria sensibilità, il Naturopata animale potrà avvalersi di diverse pratiche olistiche per riportare l’equilibrio nel suo paziente.
Quelle che preferisco utilizzare nel mio approccio all’animale sono:

FITOTERAPIA

La fitoterapia è quella pratica che prevede l’utilizzo di piante e estratti per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere.

RIMEDI NATURALI

Dalla natura i segreti per l’auto-guarigione. Gli elementi della natura, come la storia della medicina naturale insegna, sono risorse utili a favorire il ripristino dell’equilibrio psico-fisico.

FLORITERAPIA

La Floriterapia è una disciplina naturale che utilizza le essenze floreali per riequilibrare gli stati emotivi oppure la funzione degli organi.

AROMATERAPIA

L’aromaterapia è una pratica che si inserisce nell’ambito della fitoterapia, utilizza gli oli essenziali per mantenere il benessere psicofisico dell’animale.

SALI TISSUTALI

Sali inorganici diluiti omeopaticamente che vengono usati come rimedio alla carenza di sali minerali che dovrebbero essere presenti nelle giuste dosi nell’organismo, ma che per fattori diversi come le malattie, i virus o anche le condizioni di salute psicologiche ed emotive.

OLIGOELEMENTI

Gli oligoelementi agiscono in dosi molto piccole normalizzando i processi metabolici alterati (reazioni metaboliche) e aiutando in questo modo l’organismo a reagire. 

MICOTERAPIA

La micoterapia consiste nell’utilizzo dei funghi, intesi come alimenti nutraceutici, per modulare il sistema immunitario con un’azione di riequilibrio metabolico e altre azioni specifiche di regolazione.

La mia storia raccontata in un’intervista della bravissima Marzia Foletti per Telelibertà – CLICCA QUI


Richiedi la mia consulenza per il tuo animale

consulenza benessere carlino

Se pensi che il tuo cane carlino necessiti di una CONSULENZA NATUROPATICA per il suo benessere, contattami:

📩 simonatrecordi@gmail.com
📞 392.3072295 (whatsapp)

La consulenza naturopatica verrà fatta online tramite telefonata o video chiamata. Ha una durata di circa 1 ora dove, attraverso il test naturopatico, ti consiglierò i rimedi naturali più indicati per la problematica del tuo cane.

No Comments

    Leave a Reply